Cosa sono i Chakra?

 

I chakra, o "centri energetici in rotazione", sono una parte molto importante del corpo energetico. Il termine chakra appartiene alla lingua sanscrita e il suo significato letterale è "ruota". Essi sono dei centri del corpo umano lungo i quali si muove l'energia, sono dodici e a ognuno è abbinato un simbolo, un colore e un organo.

 

Così come il corpo fisico ha organi vitali e organi minori, anche quello energetico ha chakra maggiori (o più grandi) e minori. Solitamente i chakra maggiori hanno un diametro tra i 7,5 cm e i 10 cm circa; essi controllano ed energizzano gli organi maggiori e vitali del corpo fisico. Sono come generatori che forniscono energia vitale o prana ai diversi organi. Quando subentra un malfunzionamento di tali centri, il corrispondente organo si ammala o inizia a funzionare in modo non corretto, non ricevendo abbastanza energia vitale per poter operare in maniera appropriata.

Chakra di base

Posizione: base della colonna vertebrale.

 

Controlla ed energizza: tessuti, cartilagini, ossa, muscoli, tendini e legamenti, midollo osseo, organi interni, sistema endocrino. Rigenera le cellule. Controlla la crescita nei bambini, la vitalità generale, la temperatura corporea, il cuore e gli organi sessuali; energizza le gambe.

Sex Chakra

Posizione: osso pubico.

 

Controlla ed energizza gli organi sessuali, la vescica, l’uretra; energizza le gambe.

 

 

 

Chakra dell'ombelico

Posizione: sopra l'ombelico.

 

Controlla ed energizza l’intestino tenue e l’intestino crasso.

Chakra del plesso solare ant./post.

Posizione: anteriormente e posteriormente all'altezza dello sterno.

 

Controlla ed energizza fegato, pacreas, stomaco, diaframma ed in parte l’Intestino. Il Solare insieme all’Ombelico controlla il Sistema gastrointestinale.

Chakra Meng Mein

Posizione: sulla colonna vertebrale all'altezza dell'ombelico.

 

Controlla ed energizza reni, ureteri e ghiandole surrenali. Pressione sanguigna.

Chakra splenico ant./post.

Posizione: anteriormente e posteriormente sotto l'ultima costola a sinistra.

 

E’ il chakra che assorbe energia dall’ambiente, la scompone e la distribuisce agli altri chakra. Controlla la milza.

 

 

Chakra cardiaco anteriore

Posizione: anteriormente al centro dello sterno.

 

Il chakra cardiaco anteriore controlla ed energizza cuore fisico e timo; regola la circolazione.

Chakra cardiaco posteriore

Posizione: posteriormente al centro dello sterno.

 

Il Chakra Cardiaco posteriore controlla il cuore fisico, il timo e i polmoni.

Chakra della gola

Posizione: sul pomo d'adamo.

 

Controlla ed energizza gola, laringe, trachea, esofago, tiroide, paratiroidi e sistema linfatico.

Chakra Ajna

Posizione: in mezzo alle sopracciglia.

 

Controlla l’Ipofisi ed energizza ghiandole endocrine, ghiandola pituitaria, occhi, naso, seni nasali, cervello (in parte). E’ il Chakra Maestro, armonizza tutti gli altri chakra maggiori.

 

 

Chakra della fronte

Posizione: sulla fronte all'attaccatura dei capelli.

 

Controlla ed energizza il Sistema nervoso ed la ghiandola Pineale, dove risiede il terzo occhio.

Chakra della corona

Posizione: in cima alla testa.

 

Controlla ed energizza il cervello, ghiandola Pineale e tutto il corpo.

​​​Contatti

Informazioni

pranicando@gmail.com

 

c/o Centro Olistico Brahma Vidya

Via Vandalino 82/28 - 10142 Torino

www.brahmavidya-web.com

brahmavidya06@yahoo.it

Seguici su

Links

  • Facebook Grunge
  • LinkedIn Grunge
  • Google+ Grunge

News

Il perdono e la misericordia rappresentano il fondamento dell’insegnamento che il Cristo, attraverso la predicazione e l’esempio ha diffuso ai discepo...

Il perdono

1/10
Please reload

© 2020 Pranicando